Coriandoli di parole……

Coriandoli di parole……

Sono le strade buie di Padova, quelle che si percorrevano insieme alle quattro di notte, che mi sono rimaste più impresse. In certi periodi eravamo felici, e allora ridevamo in faccia alla luna, che comunque sembrava stesse con noi, dal momento in cui illuminava il tuo viso, donandogli una bellezza incredibile. Erano altri tempi. Gli orologi che avevamo ai polsi allora, chissà che fine hanno fatto, forse si sono rotti, forse li abbiamo dimenticati in un cassetto.
Erano loro che scandivano quei secondi d’amore.
Il tempo è una truffa.
Come lo sono le frasi fatte, i sorrisi compiacenti, i vari “ti amo” ma in realtà non conosco l’amore. Cos’è l’amore? Superficialità comuni, mezzi per ingozzare il proprio egoismo. Egoismo sano, definito così dagli psicoterapeuti, la mente umana che riesce a giustificare ogni azione, la religione che ti assolve qualsiasi sia il tuo peccato, la differenza fra il buono e il cattivo.
Ciò che vediamo e comprendiamo, ciò che non vediamo e forse percepiamo.
“Ho come l’impressione di conoscerti da sempre”. “Le nostre anime sono comprese in un cerchio comune, solo quando sono con te”. “L’amore non è geografico”.
“Il sesso non è così importante, però è molto importante”. “Lo sapevi che Edgar Allan Poe é morto a 40 anni, ubriaco fradicio di fronte ad un osteria? “
Ma chi è Edgar Allan Poe? Il sesso e l’amore camminano insieme? Perché 5 minuti fa non potevi vivere senza di me e adesso scappi con un altro? Fino a dove arriva il gioco, e dove deve cominciare la tragedia?
In fondo viviamo per dimenticare! Ieri ho letto una bellissima frase su Facebook che mi ha veramente colpito. Cioè? “Non ci sono più le mezze stagioni, si passa dal caldo al freddo in un attimo” “Ma un attimo va senza apostrofo vero?”
Bella frase, molto profonda…..
Insomma il vero amore è quello platonico, è poesia. Non c’é tanta poesia in un rapporto sessuale o si? L’amore é solo questione di chimica! Baci bene! Bacio da innamorato…
Il tempo passa in fretta, 25 anni volati via. 9125 giorni per l’esattezza!. Già dimenticavo la matematica non è un’opinione!
Che palle Carletto sempre questi discorsi!
Ecco l’alba, ti voglio bene, andiamo a casa.
Mi manchi Nuccia…

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Carlo Zannetti

Carlo Zannetti

Cantautore, musicista e scrittore.

Tutti gli articoli