Che belle parole, quelle di Edmond Dantés

Che belle parole, quelle di Edmond Dantés

Il libro é il celeberrimo Conte di Montecristo di Alexandre Dumas. La scena é quella del compleanno di Alberto Montego nella quale Edmond Dantés-Il Conte di Montecristo deve fare un augurio a quello che poi si capirá essere suo figlio. É una sorta di commovente massima sulla vita…..”La vita é una tempesta, mio giovane amico, puoi crogiolarti al sole per un momento e il successivo sei sbattuto contro gli scogli. Quello che fa di te, un uomo, é come ti comporti quando arriva la tempesta. Devi guardarla in faccia, e gridare come hai fatto a Roma : avanti fa presto, io sapró difendermi! Allora i Fati ti riconosceranno, come ti riconosciamo noi, per il Conte Alberto Montego, un uomo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Carlo Zannetti

Carlo Zannetti

Cantautore, musicista e scrittore.

Tutti gli articoli